Il ciclo del buio - La Pagina di Amad

La Pagina di Amad
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il ciclo del buio

I Cicli
Amad dice:
Il dolore è come il vento per la palma del deserto,
che la piega fino a farle toccare la sabbia
ma la palma non si spezza e torna a guardare Allah.

Perciò, sii come la palma
lascia pure che il dolore ti pieghi
ma non consentire ad esso di spezzarti
perché invero una palma spezzata non guarda più Allah.


Le storie sono registrate alla SIAE
mail autore : io@nicamad.com
Torna ai contenuti | Torna al menu